The Tourist, inseguimento in Arsenale
posted by JdEle82 • 10 Apr 2010 • 0 Comments
Movies



Nuove location e orari per l'intera troupe, ormai senza sosta per volere del Regista che intende girare tantissime scene nel breve tempo possibile, come riporta questo articolo scritto nella giornata di ieri, 9 aprile 2010, dal sito web de La Nuova di Venezia, con l'aggiunta di una festa per un inagurazione

Ieri in Arsenale, domani tra Punta della Dogana e San Beneto, la prossima settimana a Cannaregio, per le riprese notturne. Poi di nuovo in Arsenale e, a fine mese, all’Abbazia della Misericordia per la madre di tutte le scene, quella della festa. Alla quinta settimana di lavorazione «The tourist» è ormai di casa in laguna, al punto che Angelina Jolie, Brad Pitt e i sei bambini della coppia ormai si affacciano (quasi) senza problemi ai balconi di Palazzo Mocenigo a San Samuele dove ricevono amici, si fanno portare qualche prelibatezza dalla cucina dell’Harry’s bar, bevono infusioni alla menta, ogni tanto, ma non sempre, cenano con Johnny Depp che alloggia alla Palazzina Grassi e si riposano (soprattutto l’esilisssima Angelina) dalle fatiche della giornata. A parte a Pasqua e Pasquetta, il regista Florian Henckel von Donnersmarck non si ferma un attimo e guida il suo esercito di collaboratori senza cedimenti. Oggi di qua, domani di là. Smonta questo, sposta quello, trasporta chilometri di cavi, quintali di luci, bauli di vestiti, valigie di trucchi. L’altro giorno erano all’Istituto Veneto di Scienze Lettere e Arti in campo Santo Stefano. Ieri erano a Thetis, in Arsenale, per scene mozzafiato tra raggi di sole e spruzzi d’acqua. Oggi, per forza di cose, il set sarà meno blindato perchè si gira un po’ a Punta della Dogana e un po’ a San Beneto, nei pressi di Palazzo Fortuny. La settimana prossima, invece, le riprese saranno tra la Vigna, Madonna dell’Orto e la Misericordia, tutte di notte. Prima, però, e cioè sabato, party a Palazzo Mocenigo, non quello di Angelina ma un altro due calli più in là. L’occasione è l’inaugurazione della mostra Death in Venice di Damien Hirts alla Galleria di Michela Rizzo. Alla festa, organizzata da Antonia Sautter, è invitatissimo tutto il cast di «The tourist», oltre a Elio Fiorucci, Tinto Brass e Roberto D’Agostino.

The Tourist - Set Aprile
posted by JdEle82 • 09 Apr 2010 • 0 Comments
Gallery



Finalmente, dopo un bel pò di tempo dall'ultima volta, circolano in rete nuove immagini provenienti dal set di questi primi giorni di Aprile.
In questi scatti però non compaiono i due protagonisti, ma semplicemente i luoghi che sono stati scelti per girare.
Date un'occhiata!



8 Primavere!
posted by JdEle82 • 09 Apr 2010 • 0 Comments
Family





Carissimo Piccolo Jack,
quest'oggi per Te è un giorno molto speciale perchè segna le tue 8 primavere e come ogni anno questo Sito non si dimentica mai di questa ricorrenza importante celebrandolo al meglio come Tu meriti.
Mi chiedo se festeggerai questo tuo compleanno qui nel Nostro Paese, dal momento che Papà Johnny è ancora impegnato sul set di The Tourist o forse a bordo del vostro yacht in qualche parte del mondo, lontano da flash e occhi indiscreti come è nello stile della Famiglia Depp. Certo sarebbe bello che Tu potessi festeggiarlo nel Nostro Paese, così da poterci prendere confidenza e magari quando sarai grande tornare tante volte in quanto non ne puoi fare a meno.... Sarebbe meraviglioso: un Piccolo Depp Made in Italy!!!
Comunque non importa dove lo festeggerai, la cosa che più conta è che Tu possa trascorrerlo al meglio circondato dall'affetto dei tuoi Cari, della tua bella mamma, della tua meravigliosa Sorellina Lily e del Tuo Unico e Grande Papà Pirata. Mi raccomando salutacelo tanto!!! E sii sempre onorato di averlo al tuo fianco. Quando sarai più grande ti saprà insegnare tante cose!
Che l'allegria e la serenità regni su di Te oggi e in tutto questo 8° anno, che possa essere magico il tutto e per tutto.
Ti Vogliamo Tanto Bene Cucciolo!
Con affetto
deppMANIA



The Tourist, si continuano le ricerche di comparse
posted by JdEle82 • 08 Apr 2010 • 0 Comments
Movies



Ebbene si la produzione sta cercando altre comparse per il suo film e come sempre con le richieste è molto esigente. Tutto dev'essere perfetto o almeno quasi. Come testimoniano questi due articoli tratti dal quotidiano: "La Tribuna" di Treviso.

La febbre di Hollywood ha contagiato la Marca. Quasi 500 aspiranti attori si sono messi in fila davanti agli studi di Antenna Tre, incuranti della pioggia, magari prendendosi mezza giornata libera dal lavoro, pur di coltivare un sogno: recitare al fianco di Johnny Depp e Angelina Jolie, protagonisti di The Tourist. Un film che, in qualche modo, rischia di portare con sé anche un ritratto della Marca: dopo i casting a Venezia e a Padova la produzione ieri si è spostata a San Biagio. Un giovedì pomeriggio come tanti altri sembra una serata di gala: candidati con smoking o frac, belle donne avvolte da lunghi abiti neri, acconciature da modelle realizzate proprio per l’occasione. Più uomini che donne, a dire il vero. Tutti con fotocopia della carta d’identità e codice fiscale, altrimenti non si entra nemmeno. Ci hanno provato un po’ tutti: imprenditori e operai, casalinghe e studentesse. Notati anche Sandro Bovo, l’attore del film Settanta, e il volto della movida trevigiana, Moreno Pezzè. Il casting è cominciato prima delle 14, perché la folla ostruiva gli ingressi: un paio di documenti da compilare - tra l’altro si chiedeva se si posseggono imbarcazioni, abita da sera e cani, senza spiegazioni - e l’inevitabile attesa. Che per qualcuno è finita in fretta: se il booking fotografico era all’altezza bastava consegnarlo e andarsene. «Non chiamate, se vi prendiamo vi chiamiamo noi», era la raccomandazione. Oltre a «Se ti prendono ti devi tagliare i capelli, lo sai vero?», chiedevano ai trentenni con la coda. «Stiamo cercando un certo tipo di persone ben identificate - spiega Alessandro Bressanello, anima della produzione e autore degli scatti di ieri pomeriggio - cerchiamo visi puliti, gente da 25 a 50 anni, tutti di bell’aspetto. Non posso anticipare nulla riguardo il film, ma le comparse ci servono per una scena di ballo: saranno in trecento. Li sceglierà quasi tutti la costumista». Un paio di scatti e poi via, tutto in archivio. I fortunati non sanno cosa li aspetterà, a eccezione di un paio di dettagli: tre giorni di lavoro, 10 ore al giorno, sveglia alle 4 del mattino, una location a Venezia. Il cachet? Non lo sa nessuno, ma in fondo importa a pochi. Poi sarà una telefonata improvvisa a catapultare gli aspiranti Brad Pitt della Marca davanti ai truccatori voluti dal regista Florian Henckel von Donnersmarck. Nella fantomatica scena, dicono i rumors, ci saranno anche Angelina e Johhny.

...Read More
Johnny Depp, in affitto il suo yacht di lusso
posted by Sabry Sparrow • 03 Apr 2010 • 0 Comments
News



Lo yacht di lusso di Johnny Depp è disponibile per il charter. Battezzato Vajoliroja, questo gioiello classico è messo in listino a 130 mila dollari a settimana. Con una simile spesa si può vivere l’esperienza di una crociera da star sulle acque del Mediterraneo.

Il nome dell’imbarcazione nasce da un mix degli appellativi più cari al divo. L’acquistato risale al 2007, ma il panfilo è stato sottoposto a una completa ristrutturazione l’anno dopo. Vanta linee eleganti ma di vecchia memoria, che ricordano quelle di un modello a vapore del 1930, appartenuto a un ricco magnate. In realtà è stato costruito dai cantieri Turquoise nel 2001.

L’arredamento offre un incrocio fra lo stile dei vecchi palazzi francesi e il taglio unico dell’Orient Express. Il Vajoliroja, secondo Vanity Fair, è il salotto galleggiante dell’artista. Offre alloggio a 10 ospiti ed è dotato di splendidi salottini all’aperto. Ottimi i materiali impiegati. La barca dispone di una tecnologia molto attuale, anche sul fronte dell’intrattenimento.

Buona Pasqua!
posted by JdEle82 • 03 Apr 2010 • 0 Comments
Auguri





deppMANIA Augura a Tutti i Suoi Membri e Visitatori Una Buona e Serena Pasqua, che possa essere il più gioiosa possibile e soprattutto ricca di tanta Pace che aleggi in ogni angolo, parte di questo pazzo mondo!
Ovviamente Tanti Auguroni anche a Johnny e alla sua Meravigliosa ed Unica Famiglia!

MTV Movie Awards 2010
posted by JdEle82 • 02 Apr 2010 • 0 Comments
Awards



Johnny e "Alice in Wonderland" hanno ricevuto le loro prime nominations. Si tratta degli MTV Movie Awards, i cui vincitori vi ricordo sono scelti da noi telespettatori.
Le categorie nella quale gareggiano per vincere l'ambito trofeo "pop corn" sono le seguenti:

- Best male performance
- Global Superstar
- AIW for Best Movie
- WtF Moment
- Best Female Comedic Performance (Anne Hathaway)
- Best Villain (Helena Bonham Carter)
- Best Female Breakout Star (Mia W.)

La cerimonia di consegna si svolgerà domenica 6 giugno (3 giorni prima del compleanno del Nostro Eroe), a partire dalle h: 21.00 presso il Gibson Amphitheatre in Universal City, in California.
Le votazioni sono già aperte, clicca subito Q U I per dare il tuo contributo!

Almost Alice
posted by JdEle82 • 01 Apr 2010 • 0 Comments
Movies



E' uscita in tutti i negozi di Musica la compilation ufficiale di Alice in Wonderland con ben 15 tracce suonate e cantate da band rock fra le più importanti e famose del panorama musicale internazionale. E naturalmente contiene anche il grande successo di Avril Lavigne, ("Alice - Underground"), brano di punta di questa colonna sonora delle meraviglie.
Si chiama "Almost Alice" e nella cui copertina compare il Mitico Cappellaio Matto con un sorriso smagliante.
Potrete dare un'occhiata alla scheda con tutti i titoli delle canzoni Q U I ed acquistare l'intero cd oppure un singolo brano sul sito di Amazon.com
Buon ascolto!



Fan Art Veneziane
posted by JdEle82 • 31 Mar 2010 • 0 Comments
Fans



Eccovi servite le prime creazioni grafiche dedicate a "The Tourist" create magistralmente dalla Nostra Staffer: Sabry Sparrow.
Nello specifico vi aspettano tante belle icons come queste!
Buona visione!



Nuovi Arrivi nel cast di The Tourist
posted by JdEle82 • 30 Mar 2010 • 0 Comments
Movies



Ebbene si, sono stati ingaggiati due nuovi grandi attori per il Film made in Italy di Johnny: Timothy Dalton e Steven Berkoff.
Ed eccovi la notizia nel dettaglio presa dal sito
Movieplayer

I due veterani Timothy Dalton e Steven Berkoff sono stati scritturati nel cast di The Tourist, il film di Florian Henckel von Donnersmarck le cui riprese sono attualmente in corso a Venezia e per il quale sono stati già annunciati interpreti di sicuro appeal come Johnny Depp, Angelina Jolie, Paul Bettany e Rufus Sewell. Non sono ancora stati resi noti dettagli sui personaggi interpretati dai due attori in The Tourist.
Per quanto riguarda le due new entry nel progetto, Dalton è celebre per le sue interpretazioni in pellicole come Il leone d'inverno, ma soprattutto per aver prestato il volto al personaggio di James Bond. Berkoff invece è un attore inglese noto per le sue caratterizzazioni di numerosi villain cinematografici.

Box Office, Alice scende al 2° posto
posted by JdEle82 • 30 Mar 2010 • 0 Comments
Movies



Il podio dell'ultimo week-end di marzo è particolarmente combattuto: nel giro di pochi più di centomila euro si trovano infatti i primi tre film di questa settimana, tutti sopra il milione di euro.
Direttamente al 1° posto c'è l'esordio del film di animazione in 3D "Dragon Trainer", mentre al 2° si conferma Alice in Wonderland (con un incasso totale superiore ai 27 milioni) e a chiudere il podio il nuovo film di Gabriele Salvatores, "Happy Family".
Stesse identiche prime due posizioni per il Box Office USA, con Alice vicinissima al traguardo dei 300 milioni di dollari.

Lavorare con Johnny Depp è come andare sulle giostre!
posted by JdEle82 • 28 Mar 2010 • 0 Comments
Quotes



E finalmente arrivano le prime dichiarazioni degli attori Italiani che hanno la fortuna di far parte del cast di The Tourist. A parlare per primo è Nino Frassica, l'attore comico siciliano, che nel film interpreta la parte di un poliziotto imbranato.
Nell'articolo che segue tratto dal sito web del quotidiano "Il Giornale" ci parla di come è stato bello per Lui recitare accanto a Johnny e a tutti gli altri e di come la sua gentilezza e normalità lo abbia sorpreso tantissimo. Siamo molto contenti per Lui e non avevamo l'alcun minimo dubbio che potesse fargli una così ottima impressione!


«Lavorare con Johnny Depp? È come farsi una passeggiata al luna park: non mi sento un attore internazionale, ma un siciliano. Neanche di Messina. A stringere, uno di Galati Marina», minimizza Nino Frassica, i cui telefonini squillano di continuo mentre parliamo (e le suonerie vanno dalla colonna sonora de Il padrino alla sigla d’una potente casa produttrice Usa). «Devo riconoscere chi mi chiama», dice lui, che a sessant’anni vive una stagione croccante, quasi un’altra giovinezza tra cinema di qualità e tivù popolare di livello. Da quando l’ha chiamato il premio Oscar Florian Henckel von Donnersmarck («che nome difficile, io lo chiamo Florian e basta»), per la parte d’un vigile imbranato nel thriller hitchcockiano The Tourist, con Angelina Jolie agente dell’Interpol e il sexy Cappellaio Matto turista-terrorista un po’ loffio, inseguito a Calle delle Beccarie dal nostro simpatico piedipiatti, tutti vogliono Nino. Con le sue stravaganze linguistiche, con i modi sornioni di chi la sa lunga e non s’aspetta «nienti» pure quando ha tutto, Frassica, creatura di Arbore, non è più un attore, ma un concetto. Di che cosa, ce lo spiega lui.

Com’è andata col divo globale Johnny Depp?
«Tutti questi fan scatenati non l’ho visti. I veneti sono molto educati. Se ne stavano composti, a sbirciare un po’... Certo, i fotografi hanno fatto il loro lavoro. Io faccio una guardia municipale imbranata e aggiungo una nota divertente. Un divo di passaggio, insomma, con licenza d’andare al luna park. E cerco di capire chi è questo pazzo che s’aggira in pigiama a Venezia».

Che è Depp, uno che scatena le platee. Ha notato qualcosa di speciale in lui?
«Un’enorme gentilezza. Prima mi spingeva e subito dopo mi chiedeva scusa. Ogni volta. Ci siamo spintonati parecchio nella scena dell’inseguimento, tra Rialto e Santa Sofia, con i banchi di frutta per aria. E alla fine, tutt’e due nel canale... Anche se in acqua c’erano le controfigure».

Friday Night with Jonathan Ross
posted by JdEle82 • 27 Mar 2010 • 0 Comments
Gallery



Ci sono giunte altre immagini della puntata che Jonathan Ross ha dedicato all'interno del suo show televisivo, a Johnny e a Tim in occasione dell'uscita di Alice in Wonderland lo scorso 24 febbrario 2009.
Eccole qui:



<< Previous 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 Next >>

Content Management Powered by CuteNews

© 2007-2017 DEPPMANIA DeppiteAcuta by JdEle82 - Site Map | Contact Us

All Rights Reserved